15 ottobre 2007

paura del buio

20 euro. è stata la spesa con la quale ho acquistato un flash di merda ad un mercatino a novegro. compreso cavo e adattatore per la d80. un giocattolo al pari della holga. col quale però mi sono divertito solo poco perchè devo comprare le pile. l'ho provato solo su pizzo al momento dell'acquisto. e lui è stato felicissimo (come si evince dalla foto)...
i flash li ho sempre snobbati. però è giusto cambiare idea. credo che possano trovare una loro collocazione... soprattutto se usati con parsimonia e in maniera intelligente. il flash utilizzato per illuminare una scena buia è una stronzata. se il soggetto è buio non si fotografa (il più delle volte...). il flash può illuminare, però, una porzione dell'immagine in maniera artistica ed esteticamente gradevole. evviva!
adesso mi è venuta voglia di flashare questo mondo: milano, antonio, mattia che sta al concerto di elio e le storie tese e mi chiama per farmi sentire john holmes, le mie due nuove coinquiline che sono molto carine, peppe (nudo o vestito è uguale), cuba, tutti i pini, perugia al curdo, il circolo massari e i soci, annamaria che non ho mai fotografato e mi sono sempre ripromesso di farlo, via monte napoleone, l'hinterland di milano, i miei nipoti (anche quello/a in arrivo), la notte, mio padre (mia madre non ci sa stare davanti all'obiettivo), roberto baggio (pure lo becco...), l'adolescenza anni novanta, l'aids - che ci ha rovinato la cosa più bella, il mare, la canalis, il rock 'n roll, la panda 4x4, una pasta alla bertoldo, lampedusa, e infine la cosa che ho fotografato di più nella mia vita: miriam (si chiama così? è lei? con tutte queste ragazze che ogni sera mi porto a casa...).

credo di poter dire con una certa sicurezza che i fotografi hanno paura del buio. mi sa che non sto dicendo una fesseria. forse sto dicendo una fesseria. non so. però io adesso ho un flash da 20 euro scarsi e una paura l'ho eliminata. almeno quella.

8 commenti :

fidanzatainnervosita ha detto...

"la cosa"???....."LA COSA"???????

mattia ha detto...

per la serie:20euro e ti passa la paura(che concertone,molto rock)

Pizzo ha detto...

CORNUTO.

fidanzata innervosita 2 la vendetta ha detto...

concordo

Luigi ha detto...

ah il flash... quanti bei ricordi....
è stata la prima cosa che ho buttato via quando mi sono comprato la prima macchina fotografica (usata naturalmente - il falsh era come nuovo invece!!). e poi me ne sono pentito.
non ci capisco molto di flash ma una volta ho aiutato un mio amico su un set fotografico di quelli con le modelle bone e ho imparato due cose:
cosa numero 1: fare le foto in studio con le luci non mi piace perché è finto come sono finte le foto che escono
cosa numero 2: con o senza flash le modelle bone escono fiche lo stesso e questo risolve il rapporto del fotografo col buio!!!

alessia ha detto...

Il 60% delle cose che vuoi illuminare sono almeno in Italia centrale. Fatti due conti. E lo so che sono ripetitiva, ma anche tu sei stronzo. Ci mancava solo la musichina. Ti odio.

Antonio ha detto...

com'era la storia delle 2 coinquiline? sei a casa domenica...per provare il flash insieme si intende!

boccaccino ha detto...

domenica sono in spagna! e non credo che troveresti nessuno a casa...