19 dicembre 2008

coniugare poco.

guardare progetti come pronti al peggio, scoprire che andrea girolami è anche l'autore di milano for zombies che avevi tanto apprezzato e andartelo a rileggere, ascoltare i klaxons e beatrice antolini.
navigare nel nuovo sito di venerandi che adesso lo ha fatto in orizzontale e per scorrerlo devi premere la freccia destra però i testi sono delle immagini e non si vedono molto bene a dir la verità. scoprire che la frase "adesso forse piove leggermente" è una delle cose più belle lette ultimamente perchè in quel racconto non ti aspettavi niente di meglio.
cercare online materiale da inserire nell'artwork (termine tecnico figo) del prossimo disco dei this harmony, aggiornare il sito con qualche foto transoceanica discutendo con miriam sulle foto a colori che sono più commerciali ma sarebbe come dire sempre vabbè, sorridere perchè c'è gente che ascolta e diffonde radiozaccaria e tu non sai chi è. abbonarsi a linus.
andare a rivedere i lavori di denis olivier dopo un paio di anni e considerarlo un ottimo fotografo d'arredamento e valutare la possibilità di fare altrettanto.
scrivere sul proprio blog.

4 commenti :

Luigi ha detto...

rob ikea boccaccino... ovvero della componibilità. come dice il buon guccini, "avere tutto per possibilità".
ti invito a valutare anche la possibilità di sfruttare professionalmente la tua capacità indiscutibile di creare titoli per post!

boccaccino ha detto...

prezzo amico: 3 euro a titolo! ma soltanto per te...

Antonio ha detto...

ho visto un fotografo qui http://www.robertoboccaccino.it/Sito/nyc_set.html che spacca!

eleonora ha detto...

è tutto merito della guida...che l'ha portato nei posti giusti... ;)