9 settembre 2007

col senno di poi...

insomma stavo pensando che un romantico è tale a prescindere dalla tecnologia. o meglio che la tecnologia non è affatto romantica. e uno può dire: grazie tante. prego.
i fiori appassiscono, seccano e puzzano, ma sono un regalo romantico. una lettera scritta a mano è una cosa romantica, anche se resta incastrata sotto uno scaffale delle poste italiane senza mai arrivare a destinazione (l'importante è che l'hai scritta a mano...). guardare le stelle è romantico. guardare un tramonto è romantico. guardare entrambe le cose contemporaneamente è romanticissimo ma inverosimile. stare a parlare in riva al mare oppure lungo un fiume è romantico. i ponti sono romantici (e ultimamente soprattutto la combinazione ponti+lucchetti). perdersi con la macchina la domenica pomeriggio è molto romantico anche se spendi un sacco di benzina. sembra che tutte le cose romantiche coincidano con il vecchio, col passato, con i sapori di un tempo, che qui una volta era tutta campagna.
ma l'altro giorno mi si presenta una cosa sullo schermo che ho pensato subito al romanticismo.


si possono inviare email a chi si vuole, e queste verranno consegnate soltanto nella data futura da noi indicata! nel futuro! si! la cosa ha molteplici utilità... autoricordarsi di fare qualcosa (anche detto promemoria); descrivere un momento della propria vita e trovarsi una sorpresa tra dieci anni; dire a qualcuno "te l'avevo detto" in anticipo però quello lo legge dopo che ha fatto il guaio che prima non vale (questa è bellissima); e soprattutto mandare lettere d'amore che nel 2025 chissà che cosa vorranno dire, chissà se sono ancora vivo, chissà con chi stai, chissà se ce l'ho fatta anzi ce l'abbiamo fatta, chissà se si chiamava amore.
il romanticismo tecnologico dunque esiste, peccato che per il momento non permette di allegare foto...

10 commenti :

Concettina ha detto...

bella idea....provvederò...

alessia ha detto...

La cosa (tanto per cambiare) mi terrorizza...

miriam ha detto...

che romanticheria.....naturalmente io ne scriverò 5/10. però...quasi quasi scrivo un esposto alle poste (1_perchè rivoglio quella famosa lettera incastrata 2_per creare questo servizio anche per le lettere scritte a mano.inutile, eh?si, è vero...delirium romanticorum)

miriam ha detto...

a proposito...complimenti ad alessia che è GIOVANISSIMA che scrive alle 4.13!

eleonora ha detto...

e se uno nel frattempo cambia indirizzo e-mail? finisce a vagare nel nulla?che tristezza.....

alessia ha detto...

Grazie, ma avevo messo la sveglia apposta per scrivere un commento di notte e sembrare giovane... No, la verità è che la Notte Bianca Pozzuolese mi ha caricata di adrenalina...

eLe ha detto...

Ma...io...insomma...aiuto! mi sono venute mille idee,ma non ho il coraggio! Mi piace quella dell'email che ti invii da solo...ecco, ora lo faccio e mi dico che dieci anni prima mi volevo tanto bene!

miriam ha detto...

ne ho spedita una nel 2011.

Stefano Dottori ha detto...

Mi affascina questa possibilità, però nn sò minimamente cosa e a chi scrivere nel futuro.

Pizzo ha detto...

Geniale!